Camogli e dintorni

Camogli è

GOLFO PARADISO

un romantico borgo marinaro, situato nella splendida cornice del Golfo Paradiso. Il suo centro storico e l’antico Castel Dragone arroccato sul mare ne fanno una cittadina ricca di cultura e tradizione.

Camogli è

GOLFO PARADISO

un romantico borgo marinaro, situato nella splendida cornice del Golfo Paradiso. Il suo centro storico e l’antico Castello arroccato sul mare ne fanno una cittadina ricca di cultura e tradizione.

Camogli è

PARCO DI PORTOFINO

punto di partenza per itinerari nel vicino Parco di Portofino. Con i suoi 80 chilometri di sentieri segnati, è un vero paradiso per gli amanti dell’escursionismo. La sua varietà di tracciati garantisce divertimento sia ai più allenati ed esigenti, sia agli amanti delle passeggiate rilassanti.

Camogli è

PARCO DI PORTOFINO

punto di partenza per itinerari nel vicino Parco di Portofino. Con i suoi 80 chilometri di sentieri segnati, è un vero paradiso per gli amanti dell’escursionismo. La sua varietà di tracciati garantisce divertimento sia ai più allenati ed esigenti, sia agli amanti delle passeggiate rilassanti.

Camogli dintorni

Camogli è

L’ABBAZIA DI SAN FRUTTUOSO

L’ abbazia di San Fruttuoso è monastero benedettino dell’anno Mille costruito in una piccola insenatura sul mare: una vera oasi in uno scenario unico. L’architettura è perfettamente integrata con il suo contesto naturale. Proprio l’inaccessibilità del luogo e la presenza di una fonte d’acqua dolce ne fecero, nell’VIII secolo d.C., un sito ideale per la fondazione di una chiesa. Secondo la tradizione, fu lo stesso martire Fruttuoso a scegliere la baia, indicandola in sogno a Prospero, vescovo di Tarragona in fuga dalla Spagna invasa dagli Arabi e alla ricerca di un luogo dove portare in salvo le reliquie del Santo. La struttura è gestita dal FAI, fondo ambientale italiano.

Camogli è

L’ABBAZIA DI SAN FRUTTUOSO

Camogli dintorni

L’ abbazia di San Fruttuoso è monastero benedettino dell’anno Mille costruito in una piccola insenatura sul mare: una vera oasi in uno scenario unico. L’architettura è perfettamente integrata con il suo contesto naturale. Proprio l’inaccessibilità del luogo e la presenza di una fonte d’acqua dolce ne fecero, nell’VIII secolo d.C., un sito ideale per la fondazione di una chiesa. Secondo la tradizione, fu lo stesso martire Fruttuoso a scegliere la baia, indicandola in sogno a Prospero, vescovo di Tarragona in fuga dalla Spagna invasa dagli Arabi e alla ricerca di un luogo dove portare in salvo le reliquie del Santo. La struttura è gestita dal FAI, fondo ambientale italiano.

Camogli è

IL PAESE DEL CRISTO DEGLI ABISSI

La statua di 2 metri e mezzo, realizzata dallo scultore Guido Galletti, è stata posta nelle profondità della baia nel 1954. Ogni anno, l’ultimo sabato di luglio, i sommozzatori depongono ai piedi del Cristo una corona d’alloro in ricordo dei morti in mare e di quanti fanno del mare la loro vita.

Camogli è

IL PAESE DEL CRISTO DEGLI ABISSI

La statua di 2 metri e mezzo, realizzata dallo scultore Guido Galletti, è stata posta nelle profondità della baia nel 1954. Ogni anno, l’ultimo sabato di luglio, i sommozzatori depongono ai piedi del Cristo una corona d’alloro in ricordo dei morti in mare e di quanti fanno del mare la loro vita.

Camogli è

LA STELLA MARIS

L’evento, celebrato la prima domenica di agosto e risalente al 1400, ha il suo momento clou nella posa in mare di migliaia di lumini (biodegradabili), accesi in onore della Madonna: per i pescatori locali è Lei la Stella del Mare.

Camogli è

LA STELLA MARIS

L’evento, celebrato la prima domenica di agosto e risalente al 1400, ha il suo momento clou nella posa in mare di migliaia di lumini (biodegradabili), accesi in onore della Madonna: per i pescatori locali è Lei la Stella del Mare.

Camogli è

IL SANTUARIO DEI CETACEI

una delle prime aree protette internazionali del Mediterraneo, particolarmente popolose di mammiferi marini. I turisti possono vivere un’esperienza unica in mare aperto: ammirare delfini e balene nel loro habitat naturale. Dal porto di Camogli partono tutta l’estate le imbarcazioni di Liguria Whale Watching

Camogli è

IL SANTUARIO DEI CETACEI

una delle prime aree protette internazionali del Mediterraneo, particolarmente popolose di mammiferi marini. I turisti possono vivere un’esperienza unica in mare aperto: ammirare delfini e balene nel loro habitat naturale. Dal porto di Camogli partono tutta l’estate le imbarcazioni di Liguria Whale Watching

“Mainà nu ghe travaggio che u nu sagge fa”

Scopri le storie di Camogli